NOVEMBRE 2024

TELEDIPENDENZA
La ‘teledipendenza’ configura un utilizzo eccessivo (‘teleabuso’: esagerata permanenza di fronte allo schermo) e/o distorto (‘telefissazione’: abitudine a guardare la TV da solo, immobile, in rigoroso silenzio,
evitando il contatto o manifestando accessi di ira se interrotto durante l’osservazione dello strumento
televisivo). Anche la teledipendenza, possibile a tutte le età della vita, può determinare un significativo
scadimento della capacità prestazionali, cognitive, relazionali, affettive.
Dipendenza da Televisione, Computer, Internet La teledipendenza è sempre il frutto di un consumo
eccessivo di televisione o di una fissazione anomala nei suoi confronti. Con il termine “consumo eccessivo” si intende la contemplazione regolare di una quantità eccessiva di televisione.

I commenti sono chiusi.