LUGLIO 2024

Dipendenza da sport (‘Sindrome da overtraining’) La ‘sindrome da overtraining’ definisce un alterato equilibrio tra quantità e qualità di allenamento e tempi di recupero, con decremento delle capacità di performance per saturazione. La ricerca ossessiva del ‘dare il massimo’ o del ‘dimagrire’ o
‘definire la muscolatura a ogni costo’ può infatti minare, in modo anche pericoloso, i sistemi di controllo
neuroendocrinologici.
Una volta comparsa, si tratta di una condizione cronica, stabilizzata, che necessità di lunghi periodi di recupero (molti mesi) e in questo si differenzia dal banale ‘affaticamento’, che perdura per unodue giorni dopo un sovraccarico di allenamento, o dal cosiddetto ‘over-reaching’ che è comunque di breve durata (circa due settimane in media).

I commenti sono chiusi.